Oscar Pistorius resta in carcere: no basi per domiciliari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Agosto 2015 17:13 | Ultimo aggiornamento: 19 Agosto 2015 17:13
Oscar Pistorius resta in carcere: no basi per domiciliari

Oscar Pistorius

JOHANNESBURG – Oscar Pistorius resta in carcere. Il trasferimento dell’atleta agli arresti domiciliari il 21 agosto è stata presa prematuramente e “senza alcuna base legale”. Lo ha dichiarato il ministro della Giustizia sudafricano, Michael Masutha, in una nota citata dalla testata sudafricana ENCA, motivando la sospensione del rilascio previsto per venerdì prossimo.

Pistorius ha scontato dieci mesi di carcere, dei cinque anni cui era stato condannato per l’omicidio colposo della fidanzata Reeva Steenkamp. Pistorius sarà rilasciato solo se e quando la commissione che valuta le istanze di scarcerazione si esprimerà a favore di nuove misure.