Oslo: la foto di Breivik poco prima dell’attacco

Pubblicato il 16 Settembre 2011 14:45 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2011 14:45

Il fotogramma del filmato

OSLO – Anders Behring Breivik, responsabile delle stragi di Oslo e di Utoya del 22 luglio scorso, venne filmato da una telecamera a circuito chiuso pochi secondi prima di far esplodere l’autobomba davanti agli uffici governativi. Il sito online della Bbc ha riferito che in un fotogramma della registrazione, pubblicata sul sito Abc Nyheter, si riconosce chiaramente il 32enne norvegese di estrema destra. Indossava una falsa uniforme da poliziotto e soprattutto aveva con sè una pistola. Nonostante lo avessero notato, però, gli agenti della sicurezza non fecero nulla per fermarlo.

Dopo la strage di Oslo, Breivik si era spostato sull’isola di Utoya, dove era in corso un campo giovanile del partito laburista. Una volta arrivato, sparò all’impazzata sui partecipanti, uccidendo 69 persone, la maggior parte dei quali ventenni. Breivik confessò poi la duplice strage, rifiutando però ogni responsabilità penale e dicendo di aver agito per salvare il Paese e l’Europa dal multiculturalismo e dall’invasione dei musulmani.

Il responsabile della duplice strage in cui morirono 77 persone comparirà in tribunale il 19 settembre prossimo per un’udienza a porte chiuse. La corte dovrà pronunciarsi sulla proroga della carcerazione preventiva e il regime di isolamento totale al quale il criminale è attualmente sottoposto.