Pakistan all'Afghanistan: catturate 'Mullah radio'

Pubblicato il 17 ottobre 2011 15:26 | Ultimo aggiornamento: 17 ottobre 2011 15:26

ISLAMABAD – Il Pakistan ha chiesto al governo afghano e alle forze della Nato di catturare il leader talebano Maulvi Fazlullah, noto anche come ''Mullah radio'' per i suoi proclami su una radio Fm che gestiva quando era al potere nella valle di Swat, a nord di Islamabad. Lo ha riferito oggi un portavoce militare ai giornalisti.

Secondo le autorita' pachistane, i talebani di Fazlullah, che si e' rifugiato oltre confine dopo l'offensiva militare di Swat nel 2009, sono responsabili delle incursioni attraverso il poroso confine che negli ultimi mesi hanno causato la morte di decine di soldati. La richiesta era gia' stata avanzata in passato, ma ''il problema rimane'' ha detto il generale Athar Abbas.

Di recente, i rapporti tra i due Paesi si sono deteriorati, in particolare dopo che il governo afghano ha accusato i servizi segreti pachistani di complicita' in recenti attacchi e nell'omicidio dell'ex presidente Burhanuddin Rabbani ucciso da un kamikaze pachistano, secondo quanto accertato in un'inchiesta di Kabul.