Pakistan: attacco kamikaze nel nordovest, 12 morti

Pubblicato il 18 maggio 2010 7:59 | Ultimo aggiornamento: 18 maggio 2010 9:06

Un attentatore suicida a bordo di un’auto si è lanciato contro un bus della polizia a Dera Ismail Khan, nel nordovest del Pakistan, uccidendo 12 persone tra cui almeno tre poliziotti e due bambini.

«I cadaveri di 12 persone, tra i quali quelli di due bambini, sono stati portati qui», ha riferito un medico del principale ospedale della città, precisando che altre 10 persone sono rimaste ferite.