Pakistan, attacco a basi dei talebani: almeno 13 vittime

Pubblicato il 20 Marzo 2010 8:05 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2010 8:05

L’aviazione pakistana ha attaccato numerose basi dei talebani nella regione tribale nord-occidentale di Orakzai, distruggendone almeno sei e uccidendo 13 militanti del movimento Tehrik-i-Taliban Pakistan (Ttp) e ferendone molti altri.

 Lo riferisce la pakistana Dawn News Tv. L’emittente precisa che l’operazione è avvenuta venerdì 19 marzo e che è durata per  l’intera giornata. Cinque basi degli insorti sono state distrutte nell’Orakzai settentrionale e una in quello meridionale, nelle cosiddette Aree tribali amministrati federalmente (Fata).

La scorsa settimana in un’operazione analoga nella stessa zona, e particolarmente nel villaggio di Ghund Mela abitato da membri di una tribù di pashtun, erano stati uccisi 16 talebani.