Pakistan. “Devo uccidere Bin Laden”, americano arrestato

Pubblicato il 15 Giugno 2010 10:54 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2010 10:54

“Sono in missione per uccidere Bin Laden”, con questa giustificazione un americano armato si è difeso dall’arresto in Pakistan. Armato di pistola l’uomo è stato bloccato in una foresta a Chitral.

Originario della California, 52 anni, aveva anche pugnale, spada e apparecchiatura per la visione notturna. L’uomo è stato identificato come Gary Faulkner ed è stato preso in consegna dagli agenti dei servizi segreti.