Pakistan. Caldo estremo uccide almeno 10 persone in pellegrinaggio

Pubblicato il 6 Giugno 2015 18:16 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2015 18:16
La tomba del santo sufi

La tomba del santo sufi

PAKISTAN, ISLAMABAD – Almeno dieci persone sono morte in Pakistan a causa delle alte temperature durante un pellegrinaggio alla cittadina di Sehwan, nella provincia meridionale di Sindh, dove si venerano i resti di Sayed Muhammad Usman Marwandi, meglio noto come Lal Shahbaz Qalandar (1177-1274). Lo riferisce GEO Tv.

Il pellegrinaggio coincide con la nascita di questo santo sufi ed ogni anno almeno 500.000 persone si raccolgono in preghiera sulla sua tomba.

Tuttavia quest’anno la ricorrenza e’ stata accompagnata a Sehwan da alte temperature fino a 44 gradi che hanno causato gravi problemi fisici a persone anziane e non in buona salute.

5 x 1000