Pakistan, esplosioni a Lahore: 39 i morti

Pubblicato il 12 Marzo 2010 10:05 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2010 11:04

Almeno 39 persone, quasi tutti fedeli che si recavano ad una preghiera in una moschea, sono morte in due attacchi kamikaze avvenuti vicino al Bazar di Lahore.

Gli attentatori si sono mossi a piedi. Secondo Dawn News Tv, uno degli attentatori si è fatto esplodere vicino ad una moschea ed il secondo ha attivato la carica che portava indosso non lontano da alcuni veicoli delle forze di sicurezza.

Per GEO Tv tra i morti ci sono almeno sei membri dell’esercito. Quattro giorni fa in un altro attentato contro una sezione speciale per interrogatori della polizia pakistana, sono morte a Lahore 18 persone.