Pakistan. Trovato Sahil Saeed, il bimbo britannico sequestrato il 4 marzo

Pubblicato il 16 Marzo 2010 8:57 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2010 8:57

Il piccolo Sahil Saeed è stato ritrovato nella città di Danga, in Punjab. Il bimbo, un britannico di origine pakistana, era stato sequestrato il 4 marzo dalla casa dei genitori a Jhelum, nel Punjab e per lui era stato richiesto un riscatto.

Sahil Saeed, lasciato dai suoi rapitori vicino alla scuola del villaggio di Chanan, è stato riconsegnato ad amministratori di Jhelum.

L’11 marzo scorso il ministro della Giustizia del Punjab, Rana Sanaullah, aveva erroneamente annunciato la liberazione del bimbo.