Pakistan: politico bruciato vivo in Punjab

Pubblicato il 30 ottobre 2011 9:12 | Ultimo aggiornamento: 30 ottobre 2011 9:27

ISLAMABAD (PAKISTAN), 30 OTT – Un politico della Lega musulmana del Pakistan Nawaz (PMNL) è stato bruciato vivo da sconosciuti nello stato del Punjab. Secondo la polizia, gli attentatori hanno cosparso di carburante il politico Rana Shaukat, gli hanno dato fuoco e sono fuggiti, nella zona di Changa Manga. "L'uomo è morto per le ustioni", ha detto la polizia all'ANSA.

Dopo l'attentato, i sostenitori della Lega musulmana hanno cominciato a scendere in strada per manifestare.