Pakistan, 97 morti nello schianto aereo di Karachi. Due sopravvissuti

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 Maggio 2020 9:23 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2020 9:23
Pakistan, 97 morti nello schianto aereo di Karachi. Due sopravvissuti

Pakistan, 97 morti nello schianto aereo di Karachi. Due sopravvissuti (Foto Ansa)

KARACHI – E’ di 97 morti e due sopravvissuti il bilancio definitivo dello schianto aereo avvenuto venerdì 22 maggio in Pakistan.

Lo ha riferito il ministero della Salute annunciando la fine delle operazioni di soccorso.

L’incidente ha coinvolto un aereo della Pakistan International Airline (PIA) che si è schiantato su alcune case della zona residenziale vicino all’aeroporto di Karachi pochi istanti prima dell’atterraggio.

L’airbus A-320 trasportava 91 passeggeri e 8 membri dell’equipaggio da Lahore orientale a Karachi.

I sopravvissuti sono il presidente della Banca del Punjab, Zafar Masood, e un giovane ingegnere, Muhammad Zubair.

Tutte le vittime sono state identificate. Solo feriti tra gli occupanti delle cinque case travolte e ridotte in macerie dall’aereo caduto.

La PIA ha avviato un’indagine sull’incidente, che sembra dovuto a un guasto tecnico.

Alcuni testimoni hanno sostenuto di aver visto l’aereo tentare per almeno due volte l’atterraggio prima di schiantarsi sulle case. (Fonte: Ansa).