Pakistan: trovati morti 6 camionisti rapiti da milizie sunnite

Pubblicato il 27 Marzo 2010 9:03 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2010 9:03

La cartina del Pakistan

I cadaveri di sei camionisti rapiti nel nord-ovest del Pakistan sono stati trovati dalla polizia nel distretto di Thal.

I sei sono stati uccisi con un colpo di pistola alla testa e nella tasca di uno di loro c’era un biglietto in cui si minaccia di uccidere chiunque trasporti merci per la comunità sciita di Parachinar. Parachinar, la principale città del distretto tribale di Kurram, è teatro di un durissimo conflitto tra le comunità sunnita e sciita.