Papa Benedetto XVI al congedo definitivo: “Sono in pellegrinaggio verso Casa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 febbraio 2018 10:51 | Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2018 10:54
Benedetto XVI sente la fine vicina: "Sono in pellegrinaggio verso Casa"

Papa Benedetto XVI al congedo definitivo: “Sono in pellegrinaggio verso Casa”

ROMA – “Nel lento scemare delle forze fisiche, interiormente sono in pellegrinaggio verso Casa”. Sono le parole che il Papa emerito Benedetto XVI ha indirizzato al Corriere della Sera, in un breve messaggio pubblicato in prima pagina a cinque anni dalle sue dimissione. Ratzinger si dice “commosso che tanti lettori” del quotidiano chiedono come “trascorro quest’ultimo periodo della mia vita”.

“È una grande grazia per me essere circondato, in quest’ultimo pezzo di strada a volte un po’ faticoso, da un amore e una bontà tali che non avrei potuto immaginare. In questo senso, considero anche la domanda dei Suoi lettori – aggiunge rivolgendosi al giornalista Massimo Franco – come accompagnamento per un tratto. Per questo non posso far altro che ringraziare, nell’assicurare da parte mia a voi tutti la mia preghiera”.

Forse, nell’ammirazione e in una punta di nostalgia per Benedetto XVI che qui e là si avverte in alcuni settori del mondo cattolico, si indovina il trauma non del tutto digerito delle sue dimissioni, l’11 febbraio del 2013: una svolta epocale. Ma c’è anche il riconoscimento di una condotta esemplare tra lui e papa Francesco in questi cinque anni. Una convivenza non regolata da nessuna legge; affidata soltanto al carattere di questi due personaggi così diversi, nonostante una sottolineatura, a tratti un po’ d’ufficio, della continuità tra i loro pontificati. (Massimo Franco, Corriere della Sera)

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other