Papa Francesco si sottrae al baciamano per questione di igiene, “non per lui ma per i fedeli”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 marzo 2019 11:03 | Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2019 11:03
Papa Francesco si sottrae al baciamano per questione di igiene, "non per lui ma per i fedeli"

Papa Francesco si sottrae al baciamano per questione di igiene, “non per lui ma per i fedeli”

ROMA – Papa Francesco non vuole essere veicolo di contagio quando c’è tanta gente in fila che vuole baciargli la mano e l’anello. Nel corso del briefing con i giornalisti sull’imminente viaggio apostolico in Marocco, il direttore della Sala stampa vaticana, Alessandro Gisotti, che ne ha parlato col Papa stamane a margine dell’udienza alla presidente lituana Dalia Grybauskaite, ha dato una spiegazione del perché Francesco in certi casi si sottrae al ‘baciamano’ dei fedeli, come appare nel video diventato virale in tutto il mondo della recente visita a Loreto.

“Il motivo è molto semplice: igiene – ha spiegato Gisotti -. Quando ci sono lunghe file di fedeli, il Papa vuole evitare rischi di contagio per la gente. Quindi non per sé, ma i fedeli stessi”. “Questo non avviene quando a baciargli la mano è una o poche persone, come si è visto anche in situazioni recenti”, ha aggiunto. “Lo sapete tutti – ha concluso il portavoce vaticano – come lui abbia una grande gioia nell’abbracciare e nel farsi abbracciare dalla gente”.

Dissipate dunque tutte le spiegazioni precedenti che, in assenza di una motivazione ufficiale, sono rimaste mere congetture: si era accennato, infatti, alla francescana umiltà cui si ispira il papa argentino e a una naturale ritrosia a esporre le insegne del potere papale, o al fatto che l’anello papale (detto “piscatorio” in riferimento a San Pietro primo pontefice e pescatore di anime), non fosse lo stesso che in condizioni normali viene ereditato dal pontefice precedente (Ratzinger si è solo ritirato). (fonte Ansa)