Papa Paolo VI santo entro l’anno: l’annuncio di papa Francesco

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 febbraio 2018 16:42 | Ultimo aggiornamento: 18 febbraio 2018 16:42
Papa Paolo VI santo entro l'anno

Papa Paolo VI (Foto Ansa)

CITTA’ DEL VATICANO – Entro l’anno papa Paolo VI sarà fatto santo. La notizia era attesa: per la canonizzazione di papa Montini manca infatti soltanto l’ultimo passaggio, ovvero l’autorizzazione del decreto da parte di papa Francesco e la decisione sulla data. In qualche modo Bergoglio ha già anticipato la decisione: “Paolo VI – sono le sue parole – sarà santo quest’anno”.

L’occasione per comunicare la notizia è stata l’incontro con i sacerdoti romani; era a porte chiuse e si è svolto giovedì scorso ed oggi è stato diffuso il testo con le parole del Papa. E tra una risposta e l’altra, tra una confidenza e un consiglio ai preti della ‘sua’ diocesi, è spuntata anche la conferma della canonizzazione di Giovanni Battista Montini e l’annuncio che avverrà entro questo 2018.

Parlando del libretto con le frasi dei Papi distribuito quel giorno a San Giovanni in Laterano, Francesco ha infatti detto: “Io l’ho visto e mi è piaciuto tanto. Ci sono due Vescovi di Roma”, recenti, “già Santi”, e sono Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. “Paolo VI – ha annunciato – sarà santo quest’anno. Uno con la causa di beatificazione in corso, Giovanni Paolo I, la sua causa è aperta”. E poi ha chiuso con una battuta: “E Benedetto e io, in lista di attesa: pregate per noi!”.

La celebrazione con la quale verrà dichiarato Paolo VI santo si dovrebbe svolgere a Roma ad ottobre, durante il Sinodo dei vescovi sui giovani. Già la beatificazione di papa Montini era avvenuta proprio a ridosso di un altro Sinodo come omaggio al pontefice che aveva istituito questo organismo per una pastorale all’insegna della collegialità tra i vescovi. Papa Francesco dovrebbe formalizzare nei prossimi giorni la decisione già annunciata: ultimo tassello dopo l’approvazione all’unanimità dei vescovi e cardinali della Congregazione per le cause dei santi in merito al miracolo del pontefice bresciano morto quarant’anni fa.

Il miracolo attribuito a Paolo VI riguarda la nascita nel 2014 di Amanda, sopravvissuta per alcuni mesi dopo la rottura della placenta. La madre della bambina, di origini veronesi, su consiglio di un’amica suora aveva pregato al Santuario delle Grazie di Brescia, luogo legato alla devozione di Giovanni Battista Montini, poi Papa Paolo VI. Ora la piccola ha tre anni.

Il 21 dicembre c’era stato già un primo via libera al riconoscimento del miracolo (che consentirà la canonizzazione), da parte delle consulte medica e teologica; il 6 febbraio poi era arrivato anche il voto unanime dei vescovi e dei cardinali della Congregazione.

Papa Montini era stato beatificato il 19 ottobre 2014 proprio da papa Francesco in una celebrazione, tenutasi in piazza San Pietro, a conclusione del Sinodo straordinario dei vescovi sulla famiglia, ad ottobre nel 2014. Il miracolo riconosciuto per proclamare Paolo VI beato fu quello riguardante una guarigione inspiegabile nel 2001 negli Stati Uniti.