Parto di 10 gemelli in Sudafrica, è record. 7 sono maschi, tre 3 femmine. In Mali una donna ne aveva partoriti 9

di Caterina Galloni
Pubblicato il 13 Giugno 2021 11:00 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2021 8:15
parto in sudafrica

Parto di 10 gemelli in Sudafrica, è record. 7 sono maschi, tre 3 femmine. In Mali una donna ne aveva partoriti 9 (foto Ansa d’archivio)

Parto record in Sudafrica. La 37enne Gosiame Sithole ha dato alla luce 10 gemelli: sette maschi e tre femmine.

Gosiame Thamara Sithole, già mamma di due gemelli, ha partorito con il taglio cesareo in un ospedale di Pretoria. Il marito Tebogo Tsotetsi, attualmente disoccupato, ha raccontato ai giornalisti della nascita dei dieci gemelli nati settimini, dicendo che era “felice” ed “emozionato”.

Sudafrica, 10 gemelli, il parto è da record

Sithole in precedenza aveva affermato che la gravidanza era “naturale”, ma questi parti plurigemellari quasi sempre sono dovuti a trattamenti per la fertilità, con più embrioni fecondati inseriti nell’utero per aumentare le possibilità che la paziente rimanga incinta.

Una donna del Mali aveva partorito nove gemelli

Il parto da Guinness World Record era detenuto da una donna del Mali, Halima Cisse che il mese scorso in Marocco ha dato alla luce nove gemelli, probabilmente dopo essersi sottoposta a un trattamento per la fertilità.

Tebogo Tsotetsi in un’intervista rilasciata prima della nascita dei gemelli, a Pretoria News, ha spiegato che inizialmente i medici avevano detto a Sithole che era incinta di sei figli. Nell’ecografia successiva il numero era salito a otto e solo durante il cesareo ne hanno scoperti altri due.

Tsotetsi ha rivelato che inizialmente non poteva credere che sua moglie aspettasse sei bambini, lo riteneva impossibile da un punto di vista medico. “Ma dopo aver scoperto che esistono i parti plurigemellari e visto le cartelle cliniche di mia moglie, mi sono emozionato. Non vedo l’ora di averli tra le mie braccia”, aveva commentato all’epoca.