Usa: lesbica si maschera da uomo per cercare di sedurre studentessa quattordicenne

Pubblicato il 9 luglio 2010 18:02 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2010 11:32

Patricia Dye

Per fare le cose che sono vietate, ed anche severamente, le pensano tutte, ma proprio tutte. Ma per fare quello che ha fatto Patricia Dye, 31 anni, di Springboro, Ohio, ci è voluta una buona dose di immaginazione.

Secondo quanto racconta The Huffington Post, Patricia si era innamorata di una studentessa sedicenne, ma esserle amica non le bastava: ci voleva andare a letto. Ma come? Non sembrando la studentessa lesbica, Patricia ha avuto l’idea più pazza cui potesse pensare: di fattezze molto giovanili, la donna si è trasformata in uomo ed ha cominciato a corteggiare la studentessa che ha subito accettato le sue attenzioni.

Ora intendiamoci. Non è che Patricia è effettivamente diventata un uomo, ma ha cominciato a vestirsi come tale, si è tagliata i capelli e via qualsiasi ombra di trucco. Patricia, che nel frattempo aveva cambiato nome in Matt Abrams, non aveva un aspetto molto virile, ma la studentessa, poichè al cuore non si comanda, ha cominciato a filarci insieme. Bacetti, baci e quant’altro fino a quando Patricia ha proposto all’oggetto del suo desiderio di andare a trascorrere qualche ora in un motel.

La cosa strana di questa strana storia è che la studentessa nel motel con Patricia c’è rimasta tre giorni. Cos’anno fatto? Guardato la televisione? Giocato a scacchi? La cosa è ancora velata dal mistero perchè quando è arrivata la polizia – avvertita dal proprietario del motel che, ripensandoci, aveva giudicato la studentessa quattordicenne troppo giovane per rintanarsi con un uomo (Patricia) in una delle sue stanze – ha chiamato gli agenti.

Non appena giunti sul posto con gran sbraitare di sirene è scoppiato un putiferio. La studentessa ha spalancato la porta della stanza che aveva condiviso per tre giorni con Patricia urlando che quest’ultima non era un uomo come da lei creduto, ma una donna. Patricia è stata arrestata per aver fatto sesso con una minorenne e per corruzione di minore. Patricia è incensurata, ma il giudice ha deciso di trattenerla con una cauzione di 100 mila dollari.

La buona gente di Springboro, che un’occasione del genere non se la lascia scappare e segue avidamente questa storia, se non altro per la sua estrema originalità, attende con impazienza gli sviluppi. Perchè la domanda che tutti si pongono è: cosa è realmente successo tra Patricia e la studentessa nei tre giorni trascorsi insieme al motel?