Pearl Pearson: sordo picchiato da poliziotti. Non aveva sentito l’ordine

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 gennaio 2014 16:57 | Ultimo aggiornamento: 16 gennaio 2014 16:57
Pearl Pearson

Pearl Pearson ferito dopo l’aggressione della polizia

OKLAHOMA CITY (OKLAHOMA), 16 GEN – Non si ferma a un posto di blocco, e viene picchiato dalla polizia. Ma l’uomo è sordo e semplicemente non aveva sentito l’alt. Così adesso due agenti sono stati trasferiti dopo le accuse dei legali. Pearl Pearson, 64 anni, era alla guida della sua macchina sulla Highway Patrol quando, nei pressi di un incidente, gli è stato intimato di fermarsi. Pearson però non si è accorto di nulla e ha continuato a guidare finché gli agenti non sono riusciti finalmente a bloccarlo dopo qualche chilometro. Abbassato il finestrino, uno dei due agenti, lo ha immediatamente aggredito. Un’aggressione durata, secondo gli avvocati di Pearson, almeno sette minuti.