Pechino: neonata abbandonata a testa in giù in bagno pubblico FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 agosto 2015 9:04 | Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2015 9:05

PECHINO – Abbandonata in un bagno pubblico e per fortuna salvata. La polizia cinese ha trovato e salvato una neonata gettata a testa in giù in un bagno pubblico di Pechino. Lo riporta il Beijing Times spiegando che le forze dell’ordine era state allertate da alcune segnalazioni di pianto della piccola. La bambina, trasportata in ospedale, è in condizioni stabili mentre la polizia è alla ricerca della madre.

L’intervento della polizia è stato possibile grazie a una segnalazione di persone che erano passate per caso dalla toilette. Quando sono arrivati, gli agenti hanno trovato la bebè ancora macchiata di sangue, per cui hanno ipotizzato che fosse stata partorita da poco, e proprio lì.

Pechino: neonata abbandonata a testa in giù in bagno pubblico FOTO

Pechino: neonata abbandonata a testa in giù in bagno pubblico FOTO