Pedofilia in Turchia: bimbi di 2 e 3 anni violentati da 9 minori

Pubblicato il 27 aprile 2010 0:03 | Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2010 0:04

Ancora orrore nella città di Siirt, nella Turchia sud-orientale, dove nove ragazzini di una scuola media fra i 13 e i 14 anni sono stati fermati dalla polizia con l’accusa di aver violentato un bambino di due anni e una bambina di tre e di aver quindi ucciso quest’ultima. Lo riferisce l’emittente privata Ntv.

La scorsa settimana Siirt era salita alla ribalta della cronaca in seguito alla denuncia di un’insegnante che aveva rivelato la vicenda di sette ragazzine di scuola media violentate per due anni da un centinaio di uomini di varie età, con la complicità delle autorità scolastiche e nell’omertà più completa della comunità.