Pena di morte: 15 esecuzioni in Texas nel 2010

Pubblicato il 21 luglio 2010 9:36 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 10:28

Un americano colpevole per un duplice omicidio commesso nel 1988 è stato condannato a morte con iniezione letale nel carcere di Huntsville, nel Texas. Lo hanno annunciato le autorità dello stato americano.

Derrick Jackson, è il condannato numero 15 nel 2010 nel Texas, che ha il primato del maggior numero di esecuzioni eseguite negli Stati Uniti.

Jackson, 42 anni, condannato per aver ucciso a coltellate due uomini nel settembre 1988, non ha detto nulla prima dell’esecuzione, la numero 32 quest’anno negli Usa.

In Texas, dove sono attualmente 322 i condannati nel braccio della morte, sono programmate entro fine anno tre altre esecuzioni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other