Cetrioli e banane vietati alle musulmane: “Sono simboli fallici”

Pubblicato il 8 Dicembre 2011 14:49 | Ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2011 14:52

ROMA – Mercati off limits per le donne musulmane: secondo un religioso islamico “Le donne dovrebbero evitare di avvicinarsi a verdura e frutta  di forma fallica per evitare pensieri sessuali”.

I pericoli di banane e cetrioli sono stati svelati da un religioso islamico che vive in Europa. Secondo l’uomo, se le donne vogliono mangiare questi frutti e ortaggi, devono essere sorvegliate, meglio se da un uomo con cui hanno legami legali o di sangue, come il padre, il marito o il fratello.

Se proprio le donne vogliono mangiare banane, zucchine, cetrioli o carote sarebbe bene che l’uomo in questione gliele tagliasse a pezzettini, onde evitare il possibile insorgere di pensieri peccaminosi.