Oms: il virus “A” H1N1, l’influenza suina, è ormai pandemia. Livello di allerta “6”, il massimo

Pubblicato il 11 Giugno 2009 16:24 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2009 16:48

L’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato che il nuovo virus H1N1 ha causato una pandemia di influenza, alzando a sei, il massimo, il livello di allerta. Lo ha annunciato il governo svedese con un comunicato. È la prima pandemia dal 1968.

Sono 27.737 i casi di contagio dalla nuova influenza A finora registrati in 74 Paesi, con 141 morti. Il livello sei segnala un aumento dell’estensione geografica della diffusione del virus, non necessariamente della sua gravità.

«Pandemico significa globale, ma non ha connotazioni di gravità», ha puntualizzato il portavoce dell’Oms, Gregory Hartl. È probabile che la decisione sia stata presa a seguito dell’ampia diffusione della nuova influenza A nello stato di Victoria, in Australia (cinque ricoveri e un migliaio di contagi), che segnala che l’emergenza non riguarda più il solo Nordamerica.