Perde le gambe per crollo balcone. La sua reazione è una lezione di vita

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Giugno 2015 12:05 | Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2015 12:05
Perde le gambe per crollo balcone. La sua reazione è una lezione di vita

Clodagh Cogley

SAN FRANCISCO – Clodagh Cogley ha 21 anni ed è una delle 13 persone che un paio di settimane fa, a Berkeley, in California, stava facendo festa su un balcone che non ha retto al peso ed è crollato. Tragedia nella quale sono morti cinque studenti irlandesi e una donna americana, mentre molti altri sono rimasti feriti. Tra questi anche lei che ha perso l’uso delle gambe.

Ma è la sua reazione a sorprendere positivamente quelli che hanno ascoltato e letto la sua storia. “Chi lo sa, magari le gambe che ho avuto finora mi hanno sempre frenato e forse capirò di avere talento per il basket sulla sedia a rotelle”, ha scritto in un post su Facebook poi rilanciato dal Mirror.

“Hey amici, vorrei aggiornarvi su come sta andando. La caduta dal balcone mi ha lasciato lesioni ai polmoni, una spalla rotta, un ginocchio rotto, cinque costole rotte e una frattura alla spina dorsale….”. Poi il finale: “Significa che le chance di tornare a usare le gambe sono piuttosto scarse”. E la parte più commovente: “Cercate di apprezzare sempre i passi di un bel ballo oppure l’erba che sentite sotto i piedi come se fosse l’ultima volta, perché in questo mondo pazzo non si sa mai”.