Chirurgia? Meglio “nature”: lo dice il documentario “The perfect vagina”

Pubblicato il 31 ottobre 2011 15:15 | Ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2011 15:19

NEW YORK – Chirurgia estetica…per la vagina. Negli Stati Uniti questo trend è in voga già da anni. Si tratta di “ristrutturare” le parti intime che, come ogni altro angolo del corpo, sono anch’esse soggette all’inesorabile scorrere del tempo. Una tendenza che in Italia ancora non è un fenomeno, mentre negli Usa è così avanti che ormai è già arrivata la controtendenza: basta chirurgia, meglio lasciare tutto com’è.

E’ il caso di “The perfect vagina”, un documentario che nelle intenzioni spiega alle donne “perché è meglio amare quello che si sa piuttosto che ricorrere al bisturi”.