Picchia la moglie in volo e l’aereo è costretto ad un atterraggio d’emergenza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 luglio 2015 9:49 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2015 9:49
(foto Ansa)

(foto Ansa)

ROMA – Picchia la moglie in volo e l’aereo della British Airways è costretto ad un atterraggio d’emergenza. Darren Halliwell, 48 anni, di Greater Manchester, in Inghilterra, è stato arrestato dalla polizia del Massachusetts dopo aver aggredito la moglie a bordo di un volo della British Airways, partito da Londra e diretto in Texas.

La coppia viaggiava a bordo del volo 195 della compagnia britannica insieme ai due figli di 24 e 22 anni. Non è chiaro il motivo per il quale è scoppiato il litigio. “I nostri clienti e gli equipaggi meritano voli tranquilli e soprattutto non devono subire alcuna forma di abuso – si legge in una dichiarazione della British Airways – Questo tipo di comportamento non sarà tollerato. La questione sarà ora gestita dalla polizia”.