Pirati somali, altro arrembaggio fallito. Attaccata la “Gennaro Ievoli”

Pubblicato il 23 Ottobre 2009 17:41 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2009 17:44

Il mercantile Gennaro Ievoli

I pirati somali ci hanno preso gusto: dopo i due attacchi del 22 ottobre,  ancora un tentativo di abbordaggio ai danni di un mercantile italiano. Il nuovo assalto è avvenuto attorno alle 13:30 del 23 ottobre nel golfo di Aden al largo delle coste somale. Anche in questo caso, però, l’offensiva è fallita e i pirati sono stati costretti alla fuga.

Il mercantile preso di mira è stato il “Gennaro Ievoli”, nave di trasporto chimica, della Marnavi. L’imbarcazione è  stata affiancata da due barchini con una decina di pirati pronti ad assaltarla. L’attacco è stato sventato grazie all’intervento di una fregata della marina turca che incrociava in zona, la ‘Gediz’, il cui sopraggiungere immediato ha messo in fuga gli assalitori.