Pistorius, il fratello Carl accusato di omicidio volontario

Pubblicato il 24 Febbraio 2013 9:37 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2013 9:38

Oscar Pistorius

JOHANNESBURG – Carl, il fratello del campione Oscar Pistorius, che rischia l’ergastolo per la morte della fidanzata Reeva, è accusato di omicidio volontario per la morte di un motociclista in un incidente da lui causato nel 2010.

Lo ha riferito la radio sudafricana Ewn spiegando che la prima udienza del suo processo era prevista per lo scorso giovedì, giorno in cui era ancora in corso il procedimento a carico di Oscar.

L’udienza del fratello Carl è stata rinviata al mese prossimo. Secondo la stessa fonte il legale di Carl, Kenny Oldwage, si sarebbe detto fiducioso sull’assoluzione del suo cliente.