Cronaca Mondo

Caso Polanski: attesa per la decisione del tribunale di Berna sull’estradizione in Usa

Roman Polanski

Si conoscerà nel pomeriggio di lunedì 12 luglio la decisione delle autorità svizzere sulla richiesta di estradizione arrivata dagli Usa per Roman Polanski.

Il dipartimento di giustizia e polizia – annuncia una nota – si esprimerà alle ore 14.00 a Berna ”riguardo alla decisione di estradizione di Roman Polanski”. Il regista, 76 anni,  arrestato il 26 settembre scorso in esecuzione di un mandato di cattura internazionale emesso dalle autorità americane nel 1978 con l’accusa di stupro di una 13enne, è da dicembre ai domiciliari in Svizzera, nel suo chalet di Gstaad.

La decisione sarà annunciata dalla consigliera federale (ministro) Eveline Widmer-Schlumpf, capo del Dipartimento di giustizia e polizia, afferma una nota di Berna.

To Top