Polanski. Samantha Geimer: “Io ho perdonato, adesso chiudete il caso”

Pubblicato il 13 luglio 2010 19:51 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2010 20:19

Samantha Geimer

Samantha Geimer, la donna con cui Roman Polanski ebbe ”relazioni sessuali illegali” nel 1977 nella casa di Jack Nicholson quando aveva 13 anni ha ribadito la sua richiesta di una archiviazione definitiva del caso.

”La storia doveva essere chiusa 33 anni fa”, ha detto la Geimer in una breve intervista al Los Angeles Times dopo che la Svizzera ha respinto la richiesta americana di estradizione del regista.

Geimer, che in passato ha pubblicamente perdonato Polanski, ha detto che non riesce a capire perché la giustizia continua a perseguitare il regista, sostenendo che lui non è una minaccia per nessuno. “Ormai ha 76 anni” ha dello la donna.