Polizia cerca su Fb ragazzo scomparso. Lui risponde: “Veramente sono ricercato”

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 maggio 2018 20:08 | Ultimo aggiornamento: 21 maggio 2018 20:10
Polizia cerca su Fb ragazzo scomparso. Lui risponde: "Veramente sono ricercato"

Polizia cerca su Fb ragazzo scomparso. Lui risponde: “Veramente sono ricercato” (Foto da Facebook)

OTTAWA – La polizia lancia un appello sui social network per ritrovare un giovane di 21 anni scomparso. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Lui risponde e replica: “Non sono scomparso, sono ricercato”. E alla fine viene arrestato.

E’ accaduto in Canada. Leon Smith era scomparso dal quartiere Wheatley di Halifax, e i suoi genitori si erano preoccupati. Così si erano rivolti alla polizia, che però lo stava cercando per altri motivi.

“Siamo preoccupati per il 21enne Leon Smith, scomparso”, hanno scritto gli agenti sulla pagina Facebook della polizia, “Leon è un maschio bianco, di corporatura media, con i capelli biondi. L’ultima volta che è stato visto, indossava una tuta da ginnastica nera, una maglietta blu e un scarpe da ginnastica nere”, hanno aggiunto, pubblicando una foto del ragazzo. E lui ha voluto commentare il post con la precisazione: “Non sono scomparso, sono ricercato”. Quindi è nato un botta e risposta tra agenti e Leon che li sfidava: “Avanti, fate il vostro lavoro”.

Lo scambio, riferisce il Daily Mail, è andato avanti per un po’, con il giovane che commentava: “Scrivono come se fossero preoccupati per la mia sicurezza, ma tutto quello che vogliono è arrestarmi e mettermi in prigione”. E alla fine gli agenti sono riusciti a mettersi sulle sue tracce e a trovarlo, e l’hanno arrestato.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other