Usa, Florida. Poliziotta irrompe in bagno uomini e li fotografa davanti agli orinatoi

Pubblicato il 7 Luglio 2011 14:40 | Ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2011 14:40

Rhonda Hollander

PLANTATION, STATI UNITI – Rhonda Hollander, una poliziotta addetta al traffico a Plantation, Forida, di ritorno dal suo turno è entrata improvvisamente nel bagno degli uomini nel palazzo di giustizia della contea di Broward ed ha scattato con il suo cellulare una dopo l’altra foto di uomini che si accingevano ad usare l’orinatoio.

Uno degli uomini fotografati ha avvertito un agente di polizia che è entrato nel bagno per accertare cosa stava accadendo. Al che la Hollander le è saltata addosso mordendole un dito.

L’agente, anch’essa una donna, è finalmente riuscita a fermare la Hollander, 47 anni, che continuava a scattare foto, e a portarla nella stanza di un giudice chiedendole di consegnarle le foto deli uomini davanti agli orinatoi. Ma secondo quanto riferito dal quotidiano The Sun-Sentinel, la Hollander ha rifiutato affermando di aver scattato le foto in un bagno pubblico, ”cosa che non è proibita da nessuna legge”.

Nessuno degli uomini fotografati nelle posizioni ”imbarazzanti” ha sporto denuncia. Uno di loro ha dichiarato al Sun Sentinel: ”Ci ha fatto una foto nel bagno degli uomini mentre facevamo pipì. E allora? Non mi pare che sia una cosa molto grave”.

Non la pensano così invece al palazzo di giustizia della contea di Broward. La Hollander è stata accusata di aver assalito un agente, di averle resistito e di averle impedito di fare il suo lavoro con la violenza. Quest’ultima accusa è la più grave, e potrebbe far finire la Hollander in prigione per 5 anni.