Pompiere interviene per un incendio ma scopre che è casa sua e che la moglie è morta carbonizzata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2020 13:48 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2020 13:48
Pompiere incendio casa moglie morta

Pompiere interviene per un incendio ma scopre che è casa sua e che la moglie è morta carbonizzata

Corey Logan, un vigile del fuoco di Miami, in Florida, ha scoperto mentre lavorava che la moglie era morta in un incendio scoppiato in casa sua.

Durante una giornata di lavoro, Corey Logan, pompiere di Miami, insieme ai colleghi, era stato chiamato per un incendio scoppiato in una casa vicino a dove si trovavano in quel momento.

Quando è arrivato sul posto, il pompiere ha subito capito che quella andata a fuoco era proprio la sua casa. Ma a rendere ancora più tragica la notizia è stata la scoperta della morte della moglie. La donna infatti era deceduta nelle fiamme che si erano sprigionate nella loro abitazione.

Pompiere perde moglie in incendio

Logan era impegnato con i colleghi in un altro intervento quando ha ricevuto una notifica di allarme dal sistema di sicurezza di casa sua. Il video di sorveglianza mostrava un vicino che picchiava freneticamente alla sua porta. Così il pompiere si è diretto sul posto ma mentre arrivava dalla radio ha appreso che in zona era in corso un incendio e allora ha capito che era la sua casa. Gli altri colleghi che già erano sul posto però gli hanno dovuto dare la tragica notizia: la moglie era morta tra le fiamme .

Il corpo della donna è stato trovato carbonizzato nella casa ormai distrutta dal rogo. La signora Logan infatti era disabile e malata ed è stata sorpresa a letto dalle fiamme senza riuscire a dare l’allarme in tempo. Al momento non è ancora chiaro come sia divampato l’incendio ma le indagini sono in corso. (fonte SUN)