Prof offre biscotti con marijuana a studenti: genitori scuola privata furiosi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Maggio 2015 13:51 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2015 13:51
Prof offre biscotti con marijuana a studenti: genitori scuola privata furiosi

Prof offre biscotti con marijuana a studenti: genitori scuola privata furiosi

NEW ORLEANS – Ha offerto biscotti alla marijuana a due delle sue allieve minorenni. Un comportamento di certo inappropriato per una insegnante, soprattutto se i genitori delle allieve pagano una retta da 9mila dollari l’anno per far studiare le figlie in una scuola privata cattolica ed esclusiva. Per questo motivo Camille Brennan, giovane insegnante di inglese di 29 anni, è stata arrestata dalla polizia di St Tammany Parish e licenziata dalla Archbishop Hannan High School.

La giovane docente di inglese ha offerto a due studentesse dei brownies alla marijuana e quando le ragazze sono tornate a casa i genitori hanno notato qualcosa di strano nel loro comportamento e hanno denunciato l’accaduto alla scuola. Il preside, Padre Charles Latour, ha chiamato la polizia e Camille si è spontaneamente consegnata alle autorità, che non hanno potuto far altro che arrestarla.