Giappone, sale la radioattività fuori dal reattore 2: le nuove immagini aeree di Fukushima

Pubblicato il 28 Marzo 2011 12:54 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2011 13:05

FUKUSHIMA – Alti livelli di radiazioni, oltre i 1.000 millisievert/ora, sono stati rilevati nell’acqua accumulatasi fuori dall’edificio della turbina del reattore n.2 della centrale nucleare di Fukushima colpita dal terremoto e poi dallo tsunami dello scorso 11 marzo.

Il rilevamento, avvenuto ieri e annunciato oggi dalla Tepco, il gestore dell’impianto, solleva nuove preoccupazioni sul fatto che le sostanze radioattive possano già essere finite nell’ ambiente circostante, incluso nel vicino mare. ”Abbiamo trovato quest’acqua accumulata fuori dalle condutture della camera sottostante alla turbina, con un livello di radioattivita’ oltre i 1.000 millisievert/ora”, ha spiegato un portavoce della Tepco.

Le condutture in questione distano 60 metri appena dal Pacifico e il deflusso delle acque contaminate potrebbe essere finito sulla riva. Anche fuori dai reattori n.1 e n.3 sono stati trovati livelli di radioattività nell’acqua, ma molto più bassi.

In queste ore intanto, le televisioni mostrano nuove immagini aeree dei reattori 1,2,3,4. Si spera che anche queste immagini possano aiutare i tecnici al lavoro: