Ragazza in albergo col fidanzato dopo ballo, morta. Ipotesi mix droga-alcol

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Maggio 2014 12:45 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2014 12:45
jacqueline gomez morta in albergo

Jacqueline Gomez

NEW YORK – Jacqueline Gomez ha festeggiato il ballo di fine anno con gli amici e poi si è recata in albergo con il fidanzato. Una serata perfetta che è finita in tragedia: la ragazza, 17 anni, è stata trovata morta nella stanza dell’hotel.

Si crede che ad uccidere la ragazza sia stato un cocktail di alcol e farmaci. Insieme a Jacqueline c’era il fidanzato che è stato interrogato dalle autorità.

Sul corpo della ragazza non c’erano segni di violenza, quindi si esclude che possa essere stato lui ad ucciderla picchiandola.