Rajith Kumar, la teoria del santone indiano: “Le donne in jeans fanno figli trans”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 aprile 2018 15:16 | Ultimo aggiornamento: 5 aprile 2018 15:16
Rajith Kumar e la teoria sulle donne in jeans e i figli trans

Rajith Kumar, la teoria del santone indiano: “Le donne in jeans fanno figli trans”

ROMA – Le donne che indossano jeans fanno figli trans: questa la “teoria” del santone indiano Rajith Kumar, docente di botanica allo Sree Sankara College.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

Il dicente universitario che lavora nella regione del Kerala in India è apparso come ospite in un popolare show televisivo e, seppur esuli dalle sue competenze, non ha esitato a parlare di riproduzione e di omosessualità. Anzi, il “santone” indiano si è scagliato contro i jeans indossati dalle donne: “Una donna che si veste come un uomo, che tipo di bambini potrà partorire, se non transgender?”. Una dichiarazione che ha suscitato le ire della comunità scientifica indiana, ma tra i telespettatori non manca chi ha dato retta alle teorie del professore di botanica.

Kumar è intervenuto alla trasmissione The News Minute Rajith Kumar e ha sottolineato come i bambini “buoni” nascono sempre da uomini e donna che si vestono rigorosamente “da uomini e donne”: “Quando una donna abbandona la sua femminilità, o un uomo la sua virilità, i bambini nati da questi soggetti sono transgender – e ha aggiunto -.  I bambini autistici nascono sempre da uomini e donne ribelli”.

Un intervento che ha portato il santone ad essere bandito dalla televisione niente di meno che da K Shylaja, il ministro per la salute e il benessere sociale del Kerala, ma Kumar continua ad essere invitato come professore in programmi fuori dalla regione.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other