Rana di 99 milioni di anni fa conservata nell’ambra: è la più antica mai scoperta

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 giugno 2018 6:35 | Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2018 19:54
Rana di 99 milioni di anni fa conservata nell'ambra: è la più antica mai scoperta

Rana di 99 milioni di anni fa conservata nell’ambra: è la più antica mai scoperta

ROMA – Racchiusi in una splendida ambra risalente a circa 99 milioni di anni fa, durante il tardo Cretaceo, i resti della più antica rana della foresta pluviale, l’attuale Myanmar. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]Secondo Xing Lida, uno dei principali studiosi del gruppo di ricerca, si tratta di fossili estremamente rari, dei più antichi esemplari di rana rimasti intrappolati in una goccia di resina di 99 milioni di anni fa.

In precedenza, l’ambra in cui era racchiusa una rana era stata dissotterrata in Messico e nella repubblica Dominicana, scoperte che tuttavia risalivano alla più recente Era cenozoica tra 20 e 30 milioni di anni fa, ha detto Xing, un professore associato della China University of Geosciences, Pechino.

Xing ha inoltre spiegato al MailOnline che quei rari fossili provenivano da una nuova specie in precedenza sconosciuta agli scienziati. I risultati indicano che le rane vivevano in un’area molto più ampia di quella che i ricercatori avevano precedentemente ritenuto, ossia nei climi temperati durante il Cretaceo, secondo il gruppo di ricerca.

La nuova specie scoperta è stata chiamata Electrorana Limoae: una combinazione di “ambra” e “rana” in latino, mentre Limoae rende omaggio a Li Mo, il collezionista d’ambra che ha regalato agli scienziati la più grande pietra preziosa, spiega il Daily Mail.

La specie avrebbe potuto vivere in stagni nei pressi della Valle di Hukawng e nutrirsi di zanzare, coleotteri, ragni e altre creature che non avevano la spina dorsale. Il Myanmar settentrionale umido e caldo è famoso per i depositi di ambra. Molti animali e piante del periodo cretaceo sono rimasti intrappolati nella resina degli alberi e perfettamente conservati fino a oggi.

Xing Lida ha in precedenza guidato un team di ricerca e scoperto un antico uccello incredibilmente ben conservato e racchiuso in un’ambra, risalente a 98 o 97 milioni di anni fa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other