Rapporto orale ad alta quota sul volo Delta: passeggeri focosi rischiano condanna

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 novembre 2017 6:49 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2017 13:07
rapporto-orale-alta-quota

Rapporto orale ad alta quota sul volo Delta: passeggeri focosi rischiano condanna

ROMA – Sesso orale ad alta quota. Come scrive il Sun gli agenti di polizia stanno indagando su quanto avvenuto durante un volo partito da Los Angeles in direzione Detroit la scorsa domenica. A bordo, una donna di 48 anni è stata accusata di aver praticato del sesso orale a un ragazzo di 28, conosciuto poco prima. Sul volo, della compagnia Delta, si è ovviamente scatenato un piccolo putiferio, con alcuni passeggeri, tra i quali anche dei giovanissimi, rimasti attoniti di fronte al siparietto hot andato in scena tra i sedili.

I due, prosegue il Sun, rischiano una condanna per atti osceni in luogo pubblico: alcuni agenti li hanno identificati subito dopo l’atterraggio, dopo che il personale di bordo aveva inoltrato loro una segnalazione. La compagnia al momento ha preferito evitare di rilasciare dichiarazioni ufficiali in merito, in attesa della conclusione degli accertamenti.