Raul Circungeui ritrovato vivo dopo 4 mesi sulle Ande: “Mangiavo topi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 settembre 2013 14:58 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2013 14:58

Raul Fernando Gomez Circunegui, ROMA – Raul Fernando Gomez Circunegui era scomparso sulle Ande mentre cercava di andare dal Cile all’Argentina, dopo che la moto sulla quale viaggiava ha avuto un guasto. Dopo quattro mesi è stato ritrovato da alcuni ufficiali argentini: si era riparato in un rifugio ad una altitudine di 2,800 metri e per sopravvivere cacciava e mangiava di tutto, anche topi.

 

Circunegui, uruguayano di 58 anni, è stato ricoverato in ospedale.  Era molto dimagrito e disidratato, ma i medici sostengono che si riprenderà completamente.

A ritrovarlo sono stati alcuni agenti della provincia nord-occidentale di San Juan arrivati sulla zona, ricoperta da una folte coltre di neve, a bordo di un elicottero.

Lo stesso Circunegui è rimasto stupito quando ha sentito bussare alla porta del rifugio per ritrovarsi poi davanti agli agenti. “E’ un miracolo, non riusciamo ancora a crederci”, ha detto il governatore di San Juan, Jose Luis Gioja, al quotidiano locale Diario de Cuyo.