Remdesivir, la sperimentazione funziona: 113 casi gravi, due morti. L’antivirale vola in Borsa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Aprile 2020 11:55 | Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2020 11:55
Remdesivir, la sperimentazione funziona: 113 casi gravi, due morti. L'antivirale vola in Borsa

Remdesivir, l’antivirale sembra funzionare. I test a Chicago (Ansa)

ROMA – Su 113 pazienti gravi con Covid-19 trattati con il Remdesivir dall’università di Chicago ci sono stati solo due morti, mentre gli altri sono stati dimessi in pochi giorni. Un articolo della rivista medica Usa Stat ha fatto fare un balzo in Borsa a Gilead, produttore appunto del farmaco antivirale remdesivir, di cui si sta sperimentando l’efficacia contro il coronavirus.

I risultati sono stati dati durante una videoconferenza tra membri dell’università di cui il sito ha ottenuto la registrazione. “La notizia migliore è che la maggior parte dei nostri pazienti sono già stati dimessi, il che è grandioso – ha dichiarato Kathleen Mullane, una specialista dell’università -. Abbiamo avuto solo due morti.

“E’ sempre difficile trarre conclusioni, perché il test non include un gruppo trattato con il placebo per una comparazione  ha aggiunto Mullane -. Ma di sicuro quando iniziamo il trattamento vediamo la febbre calare. Abbiamo visto persone a cui è stato tolto il ventilatore un giorno dopo aver iniziato la terapia. Quindi in generale i nostri pazienti sono andati molto bene”. 

Al momento, riporta Stat, la Gilead sta conducendo studi sui pazienti gravi con 2400 partecipanti in 152 differenti sedi in tutto il mondo, mentre sui pazienti con Covid-19 moderato i soggetti studiati sono 1600 in 169 paesi. (fonte Ansa)