Rick Genest non si è suicidato: “È stata morte accidentale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Ottobre 2019 13:16 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2019 13:16
Rick Genest, lo Zombie Boy non si è suicidato: “È stata morte accidentale”

Rick Genest con Lady Gaga nel video di Born This Way

ROMA – Rick Genest, meglio conosciuto come “Zombie Boy” lanciato da Lady Gaga nel video di “Born This Way”, non si è suicidato: la sua morte è stata per cause accidentali. È la conclusione a cui è giunto il coroner nel suo rapporto ufficiale su quanto accaduto il 1 agosto del 2018 a Montreal, in Canada, quando il modello fu trovato morto dopo essere caduto dal balcone del suo appartamento.

Dalle indagini della polizia è emerso che Genest è morto a causa di un grave trauma cranico provocato dal volo dal terzo piano che ha fatto perché alterato dal’alcol e dalla cannabis.

“Alcuni parenti del signor Genest hanno rivelato che era solito sedersi sul bordo del balcone, quando usciva a fumare”, ha scritto il coroner. Le telecamere di sorveglianza dell’edificio mostrano Genest che sembra fumare una sigaretta poco prima di cadere nel vuoto, riporta la BBC.

Il modello fu ritrovato privo di sensi da un passante. Dall’autopsia emerse come Genest avesse un tasso alcolemico nel sangue di tre volte superiore al limite consentito, oltre a tracce di cannabis. Si pensò al suicidio e infatti anche Lady Gaga sui social scrisse questa versione dei fatti, salvo poi scusarsi con i familiari di Genest.

Fonte: BBC