Rissa durante rapporto a tre: poliziotto interviene e trova sua moglie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 gennaio 2019 11:51 | Ultimo aggiornamento: 18 gennaio 2019 11:51
Rissa durante rapporto di gruppo: poliziotto interviene e trova sua moglie

Rissa durante rapporto di gruppo: poliziotto interviene e trova sua moglie

CITTA’ DEL MESSICO – Rissa durante rapporto a tre: poliziotto interviene e trova sua moglie. Mentre il marito era impegnato in servizio come agente di polizia, una donna ha infatti deciso di partecipare a un’orgia. Un rapporto di gruppo che però si è presto trasformato in una violenta rissa, tanto da dover richiedere l’intervento della polizia per riportare la calma. Fra le pattuglie che sono intervenute, anche quella del marito di una delle partecipanti, che si è trovato di fronte sua moglie.

La vicenda è avvenuta in Messico, nella città di Ciudad Victoria, dove tre cadetti della polizia dello stato di Tamaulipasm, due donne e un uomo, dopo una serata a bere hanno deciso di dare inizio a un rapporto sessuale a tre in uno degli alberghi del centro città. Ma la situazione si è rapidamente trasformata in violenta.

I tre infatti hanno subito cominciato a discutere fra di loro perché l’uomo sarebbe stato “troppo generoso” con una delle due, scatenando la rabbia dell’altra: da quel momento una serie di urla, bottiglie in frantumi e altri rumori hanno costretto i dipendenti dell’albergo a chiamare la polizia. E fra le pattuglie intervenute c’era anche il marito di una di queste due donne coinvolte nel ménage à trois che, nonostante la situazione a livello personale fosse davvero difficile, ha mantenuto la professionalità e ha arrestato i tre amanti.