Ristorante vegano infestato da scarafaggi. Proprietario: Non posso fargli del male

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 febbraio 2015 16:44 | Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2015 16:44
Ristorante vegano infestato da scarafaggi. Il proprietario: Non posso fargli del male

Ristorante vegano infestato da scarafaggi. Il proprietario: Non posso fargli del male

ROMA – Scarafaggi nel ristorante. Non per banale (per quanto rivoltante) mancata osservazione delle norme igieniche. Ma per scelta. E’ l’incredibile vicenda del Kingsland Restaurant, un ristorante vegano di Canberra, in Australia. Il locale in poche settimane ha collezionato ben 16 multe dall’ufficio di igiene perché è infestato dagli scarafaggi.

Il problema è che il proprietario, Khanh Hoang, è un vegano duro e puro e si rifiuta ostinatamente di fare del male a qualsiasi animale. Quindi gli scarafaggi passeggiano indisturbati per il ristorante: nessuna disinfestazione e nessun ben assestato colpo di scopettone.

I clienti, racconta il Canberra Times, non l’hanno presa benissimo. Mister Hoang ha già pagato 16mila dollari di multa. Ma evidentemente, per lui, l’amore per gli scarafaggi non ha prezzo.