Russia critica gli Usa per la condanna di Victor Bout

Pubblicato il 6 Aprile 2012 10:21 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2012 11:24

MOSCA – La Russia critica gli Usa dopo la sentenza di condanna a 25 anni di carcere per Victor Bout, il trafficante di armi russo estradato dalla Thailandia. "Malgrado la fragilita' delle prove, il carattere illegale dell'arresto in Thailandia da parte di agenti dei servizi segreti Usa, il sistema giudiziario americano, guidato evidentemente da un ordine politico, ha ignorato gli argomenti della difesa", si legge in un comunicato del ministero degli Esteri russo.