Russia. Mette i figli morti nel freezer del supermarket per 5 anni: fermata

Pubblicato il 16 Maggio 2013 20:05 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2013 20:10
Russia. Mette i figli morti nel freezer del supermarket per 5 anni: fermata

Russia. Mette i figli morti nel freezer del supermarket per 5 anni: fermata

MOSCA – Ha messo i suoi due figli morti nel freezer del supermercato dove lavorava. Una donna russa è stata fermata dalla polizia che ha ritrovati i neonati, morti poco dopo il parto. I proprietari del negozio sono stati interrogati e non è chiaro come nessuno, in 5 anni, si sia accorto del contenuto del freezer.

Secondo gli investigatori la donna aveva messo i corpi dei neonati morti nel suo surgelatore prima di spostarli in quello del supermarket dove lavorava, nell’ovest della Russia. Non è chiaro, infatti, come mai negli ultimi cinque anni nessuno abbia fatto nulla vedendo il contenuto di quel freezer, ha spiegato una fonte di polizia all’agenzia Itar Tass.