Russia, modella bielorussa estradata: sostiene di avere le prove del Russiagate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 gennaio 2019 8:19 | Ultimo aggiornamento: 18 gennaio 2019 8:58
Russia, modella bielorussa arrestata: sostiene di avere le prove del Russiagate

Russia, modella bielorussa arrestata: sostiene di avere le prove del Russiagate (Foto Instagram)

MOSCA – Alla fine è stata estradata a Mosca Anastasia Vashukevich, la modella bielorussa che lo scorso febbraio era stata arrestata in Thailandia per aver seguito un “corso di addestramento sessuale”.

La donna, che sui social media si fa chiamare Nastya Rybka, sostiene di essere l’amante del potente oligarca Oleg Deripaska, vicino al presidente russo Vladimir Putin, e dice di avere le prove delle interferenze russe sulla campagna presidenziale americana del 2016 per aiutare Donald Trump a vincere, il cosiddetto Russiagate. 

Anastasia Vashukevich in Russia è stata accusata di favoreggiamento della prostituzione con altre tre persone estradate insieme a lei. La donna sostiene di avere la registrazione di conversazioni dell’oligarca russo Deripaska che parlava delle interferenze di Mosca nelle presidenziali Usa ma non le ha mai pubblicate.

Deripaska è stato partner d’affari dell’ex manager della campagna elettorale di Trump, Paul Manafort. Mentre era detenuta in Thailandia la modella bielorussa ha chiesto asilo politico negli Usa.