Cronaca Mondo

Russia, poliziotto muore travolto da auto blu: chi c’era a bordo? Forse i servizi segreti

Russia, poliziotto muore travolto da auto blu: chi c'era a bordo? Forse i servizi segreti

Russia, poliziotto muore travolto da auto blu: chi c’era a bordo? Forse i servizi segreti

MOSCA – Russia, poliziotto muore travolto da auto blu: chi c’era a bordo? Forse i servizi segreti. Un agente di polizia stava attraversando la strada a Mosca la sera del 25 settembre quando è stato investito da un’auto blu dotata di lampeggianti. Per l’agente, sbalzato di diversi metri, non c’è stato nulla da fare: è morto sul colpo. L’investitore e il suo passeggero invece sono scesi dalla Mercedes Benz, che risulta in dotazione all’esercito, e sono stati caricati e portati via da un’altra auto, ma non è dato sapere chi siano i responsabili della morte dell’agente.

Secondo una prima ricostruzione, l’agente di polizia stava attraversando il vialone della centralissima Novy Arbat, in un punto non autorizzato, quando è stato investito da una Mercedes Benz che viaggiava a oltre 120 chilometri orari ed era dotata di lampeggianti. Il traffico è stato bloccato e ai giornalisti arrivati sul luogo dell’incidente è stato vietato di avvicinarsi e di riprendere la scena, ma un video del luogo dell’incidente è comunque apparso su YouTube.

Il mistero si infittisce quando le targhe della Mercedes vengono piegate e poi rimosse, mentre un’auto di supporto è giunta sul luogo e ha recuperato autista e passeggero, portandoli via e violando così ogni protocollo che un incidente del genere richiede.

Nella notte su internet è stato pubblicato il video di una telecamera di sicurezza che ha registrato l’impatto. Poi è stato pubblicato anche il numero di targa della Mercedes (A896MR97). L’auto a questo punto è stata identificata come in forze all’unità militare 44710 dell’FSB, i servizi di sicurezza russi, di norma incaricata del trasporto “dei funzionari di più alto rango”.Resta così il giallo di chi fosse a bordo della vettura e sul perché l’identità sia stata tenuta nascosta.

(Video da YouTube)

To Top