Usa, boom dei “sali da bagno”, nuova droga sintetica

Pubblicato il 21 Gennaio 2011 6:10 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2011 23:56

In Florida gli esperti stanno consigliando ai genitori di diffidare dell’ ultima droga sintetica denominata “Sali da bagno”. In un rapporto stilato dalla Drug Enforcement Agency (DEA), gli effetti di questa droga sembrano dare euforia ed energia ma anche provocare allucinazioni. “Alcune persone hanno dolori al petto o scompensi cardio-vascolari”, ha detto un dottore di Orlando che lavora come tossicologo.

La droga sta riscuotendo un notevole successo tra i più giovani perché il prezzo la rende accessibile, meno di 50 dollari a confezione, e si trova in tabaccherie, in stazioni di servizio ed online. La Florida Poison Information Center ha detto che questa droga è apparsa per la prima volta sulla scena ad agosto. Da allora, gli ospedali americani hanno avuto un totale di 41 casi dichiarati di avvelenamento anche se si pensa che il numero complessivo sia di gran lunga superiore, poiché molti ospedali non sono tenuti a rendere pubblici i casi di avvelenamento.

Nel Regno Unito la cocaina sintetica recentemente è stata vietata, dopo anni di libero commercio, perché associata a casi di morte.

[gmap]