Sandro De Simone, capitano di peschereccio in carcere in Gambia, scarcerato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Marzo 2015 18:51 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2015 18:52
Sandro De Simone, capitano di peschereccio in carcere in Gambia, scarcerato

Sandro De Simone, capitano di peschereccio in carcere in Gambia, scarcerato

MARTINSICURO (TERAMO) – È stato scarcerato anche Sandro De Simone, il capitano del peschereccio Idra Q finito in carcere in Gambia il 2 marzo scorso. Il direttore di macchina Massimo Liberato era stato scarcerato lo scorso 9 marzo. De Simone era rimasto in cella perché considerato il responsabile della barca  I due erano stati fermati per una rete da pesca ritenuta irregolare.

La società armatrice Italfish ha fatto sapere di aver negoziato direttamente con le autorità del Gambia, riuscendo a ottenere la scarcerazione dietro garanzia e cauzione da parte della stessa Italfish.

Sandro De Simone, di Silvi (Teramo), è stato portato all’hotel con i responsabili della società. Le accuse restano in piedi.